Il mare di Sebastiano Tusa

Published by Giorgia TINNIRELLO on

Play Video

Il mare di Sebastiano Tusa

Da oggi, a Punta Gavazzi si potrà ammirare, insieme alle memorie del passato, il ricordo eterno di un uomo straordinario che qui sancì il suo amore per il mare.

Quest’uomo è Sebastiano Tusa, Assessore dei Beni Culturali della Regione Sicilia, che, come una corrente impetuosa, ci ha trascinato nel vortice della cultura custodita dai fondali. 

Per noi è stato un onore accompagnare questa statua verso l’abbraccio eterno del mare.

Sebastiano Tusa oltre ad aver lasciato a tutti noi un eredità millenaria da custodire e tramandare, oggi ci ha ricordato che la subacquea è uno sport, è un’esperienza di contatto puro con il mare ma è soprattutto condivisione. 

Condivisione di fiducia, a volte di aria ma soprattutto di emozioni e passioni. 

Un cuore i cui battiti risuoneranno per sempre nei nostri in ricordo di un uomo straordinario. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Giorgia TINNIRELLO

Giorgia TINNIRELLO

Archeologa subacquea

Categories: Archeologia

Giorgia TINNIRELLO

Giorgia TINNIRELLO

Archeologa subacquea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *